ECONOMIA E FINANZE

Confindustria: +6,1% Pil nel 2021. Bonomi: serve una manovra che accompagni il Paese fuori dalla crisi

Per il centro studi di Confindustria la robusta ripartenza del Pil riporterebbe la nostra economia sopra i livelli pre-crisi nella prima metà del 2022, in anticipo rispetto alle attese iniziali (ultimo trimestre). La revisione al rialzo è spiegata «prevalentemente dall’impatto più contenuto, rispetto a quanto si temeva, della variante Delta del Covid»

Leggi l’articolo completo >>

Fonte: Il Sole 24ore

Caricamento in corso

tutte le notizie di servizio